Fondazione E. Germani

  • Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.

Le figure professionali

E-mail Stampa PDF

Il Direttore Generale è preposto alla programmazione tecnica ed al controllo complessivo dell'attività di gestione, amministrativa finanziaria e tecnica, e coordina l'attività dei responsabili dei diversi uffici e servizi.

Gli uffici che supportano il funzionamento della unità d'offerta della Fondazione, attraverso la gestione delle risorse umane, l'approvvigionamento di beni e servizi e la gestione contabile e amministrativa sono i seguenti: Ufficio Relazioni con il Pubblico, Ufficio Personale, Ufficio Contabilità ed Ufficio Economato, dal quale dipendono l'Ufficio Tecnico e i servizi di Cucina, Lavanderia/Guardaroba e Manutenzione.

Le figure professionali addette ai servizi socio sanitari assistenziali sono le seguenti:


. direttore sanitario: coordina le attività sanitarie, di prevenzione, cura e riabilitazione e quelle di integrazione socio-sanitaire e assistenziali;

. medico: responsabile del piano diagnostico terapeutico collabora con l'equipe alla realizzazione di tutti i processi di cura al fine di realizzare il Programma Assistenziale Individuale;

. coordinatore di area: guida il gruppo di coordinatori di nucleo e coordina lo svolgimento dell'attività di assistenza;

. coordinatore di nucleo: organizza e cura il lavoro infermieristico ed assistenziale, l’igiene e il confort alberghiero. E’ pertanto la figura di riferimento per i familiari;

. infermiere: responsabile dell'assistenza generale infermieristica garantisce la corretta applicazione dei provvedimenti diagnostico terapeutici prescritti dal medico;

. fisioterapista: è un professionista che lavora in collaborazione con l'equipe multidisciplinare per la definizione del programma di riabilitazione volto all'individuazione e al superamento del bisogno di salute dell'ospite. Svolge attività terapeutica per la rieducazione funzionale delle disabilità motorie, psicomotorie e cognitive utilizzando terapie fisiche, manuali, massoterapiche e occupazionali. Propone inoltre, laddove necessario, l'adozione di protesi ed ausili, ne addestra all'uso e ne verifica l'efficacia;

. ausiliario socio assistenziale e operatore socio sanitario: provvedono ai bisogni di base delle persone residenti, anche in supporto al personal infermieristico per semplici attività di tipo sanitario;

. animatore: collabora con l’equipe al miglioramento della qualità di vita delle persone residenti, mantenendo e/o stimolando nuovi interessi e conservando le funzionalità presenti;

. educatore: attua specifici interventi educativi e riabilitativi. Partecipa a progetti con obbiettivi educativi/relazionali per la partecipazione e il recupero alla vita quotidiana della persona con disabilità. Cura il positivo inserimento o reinserimento psico-sociale dei soggetti con difficoltà;

. psicologo: agisce su problematiche specifiche con interventi di prevenzione, diagnosi e sostegno psicologico rivolti alla persona con necessità.

 

 

 

 
Tu sei qui: Home La Fondazione Le figure professionali